Home » » ‘‘Una via un poeta’’, ricordati  i tolfetani scomparsi

 

‘‘Una via un poeta’’, ricordati  i tolfetani scomparsi

Successo per l’iniziativa  del circolo B. Battilocchio

TOLFA - Grande successo a Tolfa dell’iniziativa ‘’Una via un poeta’’, un progetto condiviso e realizzato dal Comune di Tolfa insieme al Circolo poetico B. Battilocchio con cui sono stati ricordati cinque poeti tolfetani scomparsi che hanno rappresentato e simboleggiano quel grande patrimonio di valore culturale ed umano che appartiene alla storia e alla tradizione tolfetana. La cerimonia si è svolta lo scorso venerdì alla presenza dei rappresentanti istituzionali e poetici, dei parenti dei poeti e della numerosa cittadinanza, che ha seguito in maniera viva ed attenta il momento in cui sono state dedicate le cinque vie della Villa Comunale, ai poeti sorteggiati nel 2019.Significativo è stato l’intervento dei poeti a  braccio Agnese e Mario Monaldi, i quali si sono cimentati in ardite sfide poetiche che hanno suscitato l’interesse ed il coinvolgimento dei numerosi presenti. A questo si è aggiunta la partecipazione significativa e pregnante  dei piccoli allievi di Agnese Monaldi che hanno declamato, sempre seguendo la ritmica dei poeti a braccio, le parti più incisive tratte dalle poesie che maggiormente esprimono la personalità e l’espressione di questi cinque grandi poeti. Terminato il rito ufficiale, si è svolta una serata, organizzata dal Circolo Poetico B.Battilocchio e dal Comune di Tolfa, dedicata alla poesia estemporanea e declamata mentre adulti e bambini hanno rappresentato le proprie poesie unitamente a quelle dei poeti scomparsi. Il tutto è stato allietato da musica popolare, balli e canti interpretati da artisti di elevata fama nazionale ed internazionale, tra cui il cantautore Emilio Stella, la professoressa Marilena Ravaioli con la sua egregia scuola di danza, i musicisti Giuseppe Fortunato, Giuseppe Frignani, Marco Muneroni ed i numerosi altri eccellenti artisti. La serata è stata egregiamente presentata da Tomasa Pala che ha saputo coordinare ed evidenziare nei momenti opportuni, le varie fasi di questo spettacolo molto articolato, particolare, vivo ed eterogeneo. «A coronamento di questa  significativa giornata vogliamo ricordare - ha sottolineato il sindaco Luigi Landi - si darà massimo risalto a questa iniziativa per cui ogni anno verrà celebrata  una giornata  dedicata alla poesia ed alla tradizione», mentre il consigliere comunale e membro del direttivo del Circolo Poetico B.Battilocchio Antonio Stefanini ha aggiunto  ‘’Questo progetto è nato dal profondo del cuore e dalla volontà delle persone comuni, da quei tolfetani che amano le proprie origini, le tradizioni, la cultura e la storia di appartenenza». Il presidente del Circolo Adele Natali ha «ringraziato coloro che hanno realizzato questo significativo progetto».

(11 Lug 2019 - Ore 11:14)

Commenti

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

Commenti

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.


Quotidiano telematico fondato nel 1999 da Massimiliano Grasso - © Copyright Retimedia, c.f. 10381581007 - Reg. Trib. di Civitavecchia n° 2/2000 del 30/8/00 - ISSN 2037-9471 - Direttore responsabile Luca Grossi - Riproduzione riservata.
E' vietato ogni utilizzo di testi, foto e video senza il consenso scritto dell'editore - Privacy Policy