Home » » Torino, più burro di cocaina che di cacao

 

Torino, più burro di cocaina che di cacao

TORINO - Ciò che hanno trovato nei tre blister i poliziotti della Squadra Volante non era proprio un lucida labbra. Transitando in via Giachino, gli agenti hanno incrociato un’autovettura con due persone a bordo. Il passeggero, alla vista dei poliziotti, ha cercato di nascondersi, chinandosi in avanti all’interno dell’abitacolo.

 

IL TENTATIVO DI FUGA


Per questo motivo, gli agenti hanno deciso di controllare l’auto, la quale, nonostante fosse stato intimato di fermarsi, ha tardato a farlo fino a che ha arrestato la marcia in corso Mortara.  Non appena l’auto si è fermata, il passeggero è sceso dalla stessa ma si è dato immediatamente alla fuga, tentativo vano visto che il ragazzo è stato fermato dai poliziotti. (Agg.9/7 ore 19,26)

 

NEI GUAI CITTADINO GABONESE


Gli agenti, nelle scarpe del cittadino gabonese, hanno trovato tre blister di burro di cacao contenenti complessivamente una ventina di dosi di cocaina-crack. Il ragazzo aveva con sé 170 euro in denaro contante. Da accertamenti, è emerso che il giovane si era allontanato dallo scorso novembre da una comunità per minori dove era stato collocato il giorno prima e da allora aveva fatto perdere le sue tracce. Esami radiologici hanno di fatto accertato la maggiore età del giovane, arrestato per spaccio e false attestazioni sull’identità personale.  (Agg.9/7 ore 19,33)

(09 Lug 2019 - Ore 19:21)

Commenti

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

Commenti

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.


Quotidiano telematico fondato nel 1999 da Massimiliano Grasso - © Copyright Retimedia, c.f. 10381581007 - Reg. Trib. di Civitavecchia n° 2/2000 del 30/8/00 - ISSN 2037-9471 - Direttore responsabile Elisabetta Nibbio - Riproduzione riservata.
È vietato ogni utilizzo di testi, foto e video senza il consenso scritto dell'editore - Privacy Policy