Home » » Terrorismo: 24enne arrestato a Viterbo

 

Terrorismo: 24enne arrestato a Viterbo

Dennis Illarionovs è stato trovato in possesso di materiale utile al confezionamento di esplosivi. L’indagine è scaturita da una segnalazione dell’Fbi. Il giovane inneggiava l’Isis sui social VIDEO

VITERBO - La Digos di Viterbo, diretta dalla locale Procura della Repubblica, ha tratto in arresto nel capoluogo della Tuscia un 24enne cittadino italiano di origine lettone, Dennis  Illarionovs, per possesso di materiale utile al confezionamento di ordigni esplosivi.

L’attività investigativa, coordinata dal Servizio per il Contrasto dell’Estremismo e del Terrorismo Esterno della DCPP/UCIGOS, ha rappresentato il risultato di un collaudato sistema di prevenzione alla minaccia terroristica che si è avvalso di canali di collaborazione internazionale e dello stretto rapporto operativo tra gli apparati centrali e territoriali della Polizia di Stato.  (Agg. 15/03 ore 9.27) segue

L'INDAGINE. L’indagine è scaturita da una segnalazione dell’F.B.I.  statunitense (Federal Bureau Investigation) relativa ad alcune espressioni di apprezzamento sui social media, postate dall’Italia nei confronti di Sayfullo Saipov, l’estremista islamico che il 31 ottobre 2017 a New York con un camion ha investito su una pista ciclabile 8 persone, provocandone la morte.

Gli accertamenti effettuati dal Servizio per il Contrasto dell’Estremismo e del Terrorismo Esterno della DCPP/UCIGOS hanno permesso di identificare subito l’autore dei post nel giovane arrestato, mai evidenziatosi prima sotto il profilo politico/religioso, che è stato immediatamente sottoposto ad accertamenti informativi e a strettissimo monitoraggio da parte della Digos di Viterbo .

All’esito della perquisizione, cui hanno partecipato unità cinofile antisabotaggio e specialisti della Polizia delle Telecomunicazioni, sono stati sequestrati diversi precursori per la fabbricazione di ordigni artigianali  nonché un manufatto cilindrico di cartone, riempito di polvere di natura non ancora accertata, cui erano state incollate numerose monete di piccole dimensioni. Nell’abitazione sono stati anche rinvenuti un fucile e 2 pistole ad aria compressa, un c.d. “tirapugni” oltre ad alcune apparecchiature informatiche. (agg. 15/03 ore 10.36)

CONVALIDATI GLI ARRESTI. A dimostrazione della bontà dell’impianto accusatorio, ieri il G.I.P. ha convalidato l’arresto del giovane 24enne disponendo la sua custodia cautelare in carcere per il reato di cui all’art. 435 c.p., reato spia, sul quale sono in  corso accertamenti per eventuali altre ipotesi di reato.(agg. 15/03 ore 11)

VIDEO

(15 Mar 2018 - Ore 09:27)

Commenti

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

Commenti

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.


Quotidiano telematico fondato nel 1999 da Massimiliano Grasso - © Copyright Retimedia, c.f. 10381581007 - Reg. Trib. di Civitavecchia n° 2/2000 del 30/8/00 - ISSN 2037-9471 - Direttore responsabile Elisabetta Nibbio - Riproduzione riservata.
È vietato ogni utilizzo di testi, foto e video senza il consenso scritto dell'editore - Privacy Policy