Home » » Tarquinia in rete per la videosorveglianza

 

Tarquinia in rete per la videosorveglianza

I 60 Comuni della Tuscia hanno firmato venerdì il protocollo presso la Prefettura
Il sindaco Mencarini: « Un sistema di telecamere strutturato e capillare che consente indagini precise»

TARQUINIA – Una rete provinciale di videosorveglianza per rendere più sicuri i 60 comuni della Provincia di Viterbo. È quanto stabilito nel protocollo siglato venerdì presso la Prefettura di Viterbo alla presenza dei sindaci di tutti i Comuni.
Immediata la soddisfazione del sindaco di Tarquinia Pietro Mencarini: “L’amministrazione comunale di Tarquinia esprime i più vivi ringraziamenti al prefetto dottor Giovanni Bruno per la creazione della rete. Infatti, grazie all’iniziativa promossa il 27 aprile è stato firmato il protocollo d’intesa tra i Comuni, forze dell’ordine e la Prefettura, per mettere in rete tutte le telecamere installate sul territorio provinciale in modo da porre a disposizione di Polizia, Carabinieri e Guardia di Finanza le riprese».
«Si crea in questo modo un sistema di telecamere strutturato e capillare – spiega il sindaco Pietro Mencarini - un software collocherà in rete tutte le telecamere installate sul territorio dai vari comuni, consentendo indagini precise e approfondite”. “Anche la nostra città – aggiunge il primo cittadino -  ha aderito all’accordo e metterà a disposizione le telecamere già installate e quelle che contiamo di sistemare nei prossimi mesi. Nasce così un sistema integrato di grande efficacia. Contiamo di aumentare il numero delle telecamere che hanno una duplice funzione, in quanto servono da deterrente e sono utili per individuare gli autori di reati. Allo stesso tempo – conclude il primo cittadino - é importante l’educazione civica dei cittadini che devono informare tempestivamente l’amministrazione comunale e le forze dell’ordine. Una città sicura è una città più vivibile».

(28 Apr 2018 - Ore 17:14)

Commenti

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

Commenti

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.


Quotidiano telematico fondato nel 1999 da Massimiliano Grasso - © Copyright Retimedia, c.f. 10381581007 - Reg. Trib. di Civitavecchia n° 2/2000 del 30/8/00 - ISSN 2037-9471 - Direttore responsabile Luca Grossi - Riproduzione riservata.
E' vietato ogni utilizzo di testi, foto e video senza il consenso scritto dell'editore - Privacy Policy