Home » » Stemar, quarto canestro croato

 

Stemar, quarto canestro croato

BASKET, SERIE C GOLD. La Cestistica Civitavecchia piazza un altro colpo di mercato: Borna Zivkovic, lo scorso anno miglior rimbalzista con il Fondi. Classe 1995, 23 anni il prossimo mese, andrà a completare il roster della formazione rossonera che lunedì inizierà la preparazione atletica. Dopo Hankerson, Tartaglia
e Guilavogui la stagione promette bene. Il neo arrivato: «Sono contento che la squadra abbia riconosciuto le mie qualità». Coach De Maria: «Borna è il centro che mancava»

Borna Zivkovic, croato di 2.03 metri che compirà 24 anni il prossimo mese, è un nuovo giocatore della Stemar 90 Cestistica Civitavecchia. Reduce da una stagione che lo ha portato ad essere il miglior rimbalzista del campionato e il terzo miglior giocatore di tutto il torneo in quanto a valutazione, andrà a completare il roster della formazione rossonera che lunedì inizierà ufficialmente la nuova stagione.
«Sono contento che una squadra della parte superiore del tabellone - commenta Zivkovic - abbia riconosciuto le mie qualità e abbia deciso di darmi la possibilità di dimostrare di cosa sono capace. Sto tornando in una forma molto migliore e credo che con questa squadra organizzata (sia dentro che fuori dal campo) sarò in grado di dare molto di più in ogni segmento del gioco rispetto alle stagioni precedenti. E infine spero che in questa stagione il nostro team passerà con meno incidenti e infortuni rispetto alle ultime due».
«Borna - spiega coach De Maria - è il centro che mancava per chiudere il nostro roster, un giocatore che non si risparmia mai, lotta sempre su tutti i palloni ed è sempre pronto a dare il massimo. Sono convinto che grazie alle sue doti tecniche e alla sua rapidità di piedi si adeguerà molto bene agli altri elementi del roster. Ha un ottima capacità di bloccare e rollare immediatamente a canestro ed è anche un ottimo difensore che può difendere sia orizzontalmente che verticalmente».
«Credo - conclude il direttore sportivo Maurizio Campogiani - che siamo riusciti a costruire una squadra che può raggiungere l’obiettivo che abbiamo posto, ovvero quello di divertire il nostro straordinario pubblico e di far dimenticare l’opaca e anonima stagione dello scorso anno. Abbiamo un mix di talento e gioventù, sommato ad un entusiasmo che fanno ben sperare».

(23 Ago 2019 - Ore 19:17)

Commenti

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

Commenti

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.


Quotidiano telematico fondato nel 1999 da Massimiliano Grasso - © Copyright Retimedia, c.f. 10381581007 - Reg. Trib. di Civitavecchia n° 2/2000 del 30/8/00 - ISSN 2037-9471 - Direttore responsabile Luca Grossi - Riproduzione riservata.
E' vietato ogni utilizzo di testi, foto e video senza il consenso scritto dell'editore - Privacy Policy