Home » » Scontro in consiglio sulla Csp

 

Scontro in consiglio sulla Csp

Un consiglio comunale fortemente voluto dalla minoranza quello che si è svolto questa mattina e che aveva come oggetto le ex partecipate del Comune di Civitavecchia, il futuro di Civitavecchia Servizi Pubblici, i servizi comunali ed i dipendenti ormai transitati nella nuova società amministrata da De Leva. Lo scontro maggiore c’è stato, come spesso avviene, tra il consigliere Massimiliano Grasso ed il Sindaco. Secondo Grasso il piano Savignani che prevedeva il passaggio di tutti i lavoratori ed i servizi alla Csp e la restituzioni in cinque anni di solo il 20% del dovuto (piano respinto dall’assemblea dei creditori) è stato un fallimento sotto tutti i punti di vista, da quello politico, a quello giuridico, fino a quello amministrativo. Secondo Grasso le centinaia di migliaia di euro spesi in consulenze per questo piano avrebbero portato ad una situazione molto simile a quella iniziale, con il rischio ancora vivo di veder privatizzati i servizi ed in fallimento la vecchia municipalizzata. Secondo il Sindaco invece  il passaggio alla nuova Csp di servizi e lavoratori, siglato dal notaio e prima ancora votato dal consiglio nella famosa delibera Righetti, ha messo al sicuro la nuova società. Tesi contestata dall’opposizione che sottolinea come la società che gestisce la discarica, Mad, abbia già fatto istanza di fallimento. Secondo l’amministrazione comunale però basterà presentare un nuovo piano di concordato che soddisfi maggiormente i creditori per proseguire l’iter interrottosi con il ‘‘No’’ dell’assemblea dei soci e convincere il giudicead andare avanti. Sul tema è intervenuto anche il consigliere comunale Daniele Perello: «Sono otto anni che si parla di questo tema e non mettono la parola fine alla questione. Tutto questo è assurdo».

(16 Ott 2017 - Ore 20:06)

Commenti

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

Commenti

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

Quotidiano telematico fondato nel 1999 - Editore SEAPRESS srl, c.f. 06832231002 - Reg. Trib. di Civitavecchia n° 2/2000 del 30/8/00 - ISSN 2037-9471 - Direttore responsabile Massimiliano Grasso - © Copyright 1999-2017 SEAPRESS - Privacy Policy