Home » » Ripulita la spiaggia tra Porto Clementino e la Foce di Ponente

 

Ripulita la spiaggia tra Porto Clementino e la Foce di Ponente

Domenica iniziativa dell’associazione “Tarquinia nel cuore”

TARQUINIA - Ripulita la spiaggia tra Porto Clementino e la Foce di Ponente alle Saline. Domenica di raccolta dei rifiuti per i volontari dell’associazione Tarquinia nel cuore. Sono stati raccolti rifiuti di ogni genere: da un vecchio passeggino a ruote di auto, da una corda per ormeggio delle navi a un vecchio troll; raccolto anche lo scafo in vetro resina di una vecchia barca; plastica e polistirolo in notevole quantità; bottiglie di vetro. Sono stati riempiti ben 13 sacchi. Raccolti anche una quarantina di "dischetti" che sono dei filtrini usati negli impianti per il trattamento delle acque reflue. “La mattinata - spiegano gli organizzatori di Tarquinia nel cuore - è stata organizzata con il duplice scopo, sia per raccogliere i rifiuti dalla spiaggia sia per sollecitare le istituzioni ad intervenire alla salvaguardia di Porto Clementino che si sta sgretolando sotto l'azione del mare”. “Segnaliamo - aggiungono - come l'area dove è situato Porto Clementino sia abbandonata a se stessa: mancanti i cartelli che riportano l'ordinanza per la tutela della pubblica incolumità, altre volte abbiamo richiesto pubblicamente che venissero riposizionati; l'illuminazione di lato il sentiero che porta a Porto Clementino è completamente rotta, chiederemo alle istituzioni che venga ripristinata; non c'è nessun pannello informativo che riporti informazioni storiche sul sito di Porto Clementino, proporremo di installare sul posto dei pannelli informativi sulla storia di Porto Clementino. Rinnoviamo l'appello ad intervenire con urgenza alla salvaguardia di Porto Clementino. Grazie di cuore a tutti coloro che hanno dedicato alcune ore per fare un bellissimo gesto sia per il nostro Porto Clementino, sia per la nostra bellissima Tarquinia. Continueremo con altre iniziative atte a contrastare l'abbandono dei rifiuti nell'ambiente, ma soprattutto continueremo a sensibilizzare le istituzioni sia alla tutela che alla valorizzazione del nostro immenso patrimonio culturale”. 

(13 Gen 2020 - Ore 19:50)

Commenti

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

Commenti

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.


Quotidiano telematico fondato nel 1999 da Massimiliano Grasso - © Copyright Retimedia, c.f. 10381581007 - Reg. Trib. di Civitavecchia n° 2/2000 del 30/8/00 - ISSN 2037-9471 - Direttore responsabile Luca Grossi - Riproduzione riservata.
E' vietato ogni utilizzo di testi, foto e video senza il consenso scritto dell'editore - Privacy Policy