Home » » Porto: Dell'Anna passa il testimone a Di Majo

 

Porto: Dell'Anna passa il testimone a Di Majo

CIVITAVECCHIA - Prima uscita ufficiale per il nuovo presidente dell’Autorità di Sistema del Mar Tirreno Centro Settentrionale, l’avvocato Francesco Maria Di Majo, a cui il commissario Ilarione Dell’Anna ha praticamente passato il testimone. Il nuovo numero uno di Molo Vespucci era presente all’inaugurazione dei lavori del Terminal crociere, nonostante ancora in attesa della firma del decreto da parte del ministro Delrio. Ministro che però, augurandogli un buon lavoro, lo ha definito ‘‘presidente più che in pectore’’.

«Inizierò a lavorare la prossima settimana - ha commentato il presidente Di Majo - attendo il decreto e poi potrò iniziare ufficialmente. Il futuro del porto di Civitavecchia dipenderà da tanti progetti che sono in corso, dall’andamento della congiuntura internazionale e da quello che io come presidente riuscirò a promuovere, sia in termini di quanto il porto può offrire in termini di ricezione crocieristica, sia dal punto di vista commerciale che di attività industriali».

È stato poi il ministro Delrio a frenare sull’accorpamento dei porti abruzzesi con Civitavecchia. «La loro primaria destinazione è con l’Adriatico - ha spiegato - ma ci impegneremo a favorire la loro vocazione industriale con Civitavecchia. Per ora non possiamo trasportarli nel Tirreno».

(24 Nov 2016 - Ore 19:46)

Commenti

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

Commenti

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

Quotidiano telematico fondato nel 1999 - Editore SEAPRESS srl, c.f. 06832231002 - Reg. Trib. di Civitavecchia n° 2/2000 del 30/8/00 - ISSN 2037-9471 - Direttore responsabile Massimiliano Grasso - © Copyright 1999-2017 SEAPRESS - Privacy Policy