Home » » Patti, danneggia fontana comunale con un calcio

 

Patti, danneggia fontana comunale con un calcio

MESSINA - I poliziotti del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Patti hanno proceduto a denunciare in stato di libertà un ventenne residente in quel centro. Il reato contestato è danneggiamento di beni pubblici; il bene danneggiato una fontana pubblica installata dall’ente comunale in una delle piazzette lungo la marina. Gli accertamenti effettuati hanno permesso di risalire all’identità dell’autore del danneggiamento ripreso peraltro dal sistema di video sorveglianza presente, in compagnia di altri coetanei dopo una nottata trascorsa in discoteca, mentre con un calcio staccava il rubinetto dalla fontana.

 

(12 Ago 2019 - Ore 19:08)

Commenti

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

Commenti

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.


Quotidiano telematico fondato nel 1999 da Massimiliano Grasso - © Copyright Retimedia, c.f. 10381581007 - Reg. Trib. di Civitavecchia n° 2/2000 del 30/8/00 - ISSN 2037-9471 - Direttore responsabile Luca Grossi - Riproduzione riservata.
E' vietato ogni utilizzo di testi, foto e video senza il consenso scritto dell'editore - Privacy Policy