Home » » "Osservatorio ambientale, Magliani dica chiaramente se intende rientrare nel Consorzio di gestione"

 

"Osservatorio ambientale, Magliani dica chiaramente se intende rientrare nel Consorzio di gestione"

Lettera ufficiale del sindaco Pietro Tidei del Comune di Santa Marinella all’assessore di Civitavecchia

SANTA MARINELLA – Il sindaco Pietro Tidei scrive all’assessore Magliani, per conoscere cosa intende fare il politico in merito all’osservatorio ambientale. “Nel mese di ottobre 2019 – scrive Tidei - tutti i Sindaci del Consorzio di gestione dell’osservatorio ambientale e cioè Santa Marinella, Tarquinia, Tolfa, Allumiere, Monte Romano, nonché Civitavecchia, Cerveteri e Ladispoli, hanno chiesto ed ottenuto l’approvazione da parte dell’osservatorio ambientale regionale di uno studio progetto, da realizzare insieme al registro tumori del Dep, per rilanciare lo stesso e passare da un semplice screening ad una fase operativa che avrebbe inciso fortemente sull’operatività del locale registro tumori. Lo stesso progetto, nella stessa seduta, ha ottenuto parere favorevole da parte di Arpa Lazio, Iss, il Ministero della Salute e tutti gli altri enti coinvolti. Durante la stessa seduta, anche il Comune di Civitavecchia si è dimostrato convinto della bontà del progetto, ed in quella seduta ha preannunciato l’imminente rientro nel Consorzio di Gestione. Il rientro di Civitavecchia consentirà l’immediato sblocco di ingenti risorse accantonate sino ad oggi da Enel per compensazioni ambientali che ammontano a circa sette milioni di euro”. “Da ottobre ad oggi – continua il sindaco - si sono svolte tre riunioni dei sindaci del Consorzio di Gestione per l’osservatorio alla presenza del Comune di Civitavecchia, che hanno stabilito l’immediata uscita del Consorzio di Gestione dall’attuale stato di liquidazione e l’immediato reintegro di Civitavecchia nello stesso Consorzio per rilanciarlo e farlo diventare strumento di studio anche per le problematiche che riguardano l’intero ciclo dei rifiuti con un focus particolare verso la parte indifferenziata ed avverso il progetto scellerato della costruzione di un mega inceneritore nel comune di Tarquinia”. “Per quanto detto – conclude Tidei nella missiva - ritengo opportuno che il Comune di Civitavecchia agisca senza indugio nel richiedere all’Enel di mettere immediatamente a disposizione del Consorzio fondi per 400mila euro, necessari alla realizzazione del progetto suddetto, prelevandoli dalle risorse arbitrariamente accantonate e approvare le delibere che, con il reintegro del Comune di Civitavecchia nel Consorzio, diano corso a quanto stabilito nelle riunioni precedenti”.
©RIPRODUZIONE RISERVATA 

(26 Feb 2020 - Ore 20:32)

Commenti

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

Commenti

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.


Quotidiano telematico fondato nel 1999 da Massimiliano Grasso - © Copyright Retimedia, c.f. 10381581007 - Reg. Trib. di Civitavecchia n° 2/2000 del 30/8/00 - ISSN 2037-9471 - Direttore responsabile Elisabetta Nibbio - Riproduzione riservata.
È vietato ogni utilizzo di testi, foto e video senza il consenso scritto dell'editore - Privacy Policy