Home » » Napoli: “strozzino” bloccato dalla polizia di stato

 

Napoli: “strozzino” bloccato dalla polizia di stato

NAPOLI - Gli agenti della Polizia di Stato del Commissariato Poggioreale, in seguito ad una intensa attività di indagine coordinata dalla Procura della Repubblica di Napoli, hanno eseguito un provvedimento di fermo per il reato di usura nei confronti di M.C., 44enne napoletano pluripregiudicato.

 

 

LA DENUNCIA PRESENTATA DALLA VITTIMA

Lo scorso 1° luglio un uomo si era rivolto ai poliziotti del commissariato denunciando l’uomo che gli aveva prestato alcune somme di denaro, chiedendone la restituzione con ingenti tassi usurari. La vittima aveva ricevuto  minacce di morte, indirizzate anche al proprio nucleo familiare. In seguito la vittima, incontrando  nuovamente l’usuraio, era stato da questi condotto presso l'abitazione di un pregiudicato del Rione Luzzatti e duramente percosso. (Agg.27/7 ore 21,08)

IL PROVVEDIMENTO RESTRITTIVO

Il malcapitato non ha esitato a presentare una successiva denuncia in cui ha riferito di essere stato costretto ad abbandonare la sua abitazione per evitare altre aggressioni. In seguito a questi episodi, le immediate attività di indagine, coordinate dalla Procura della Repubblica di Napoli, hanno consentito l’emissione del provvedimento restrittivo. (Agg.27/7 ore 21,11)

(27 Lug 2019 - Ore 21:01)

Commenti

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

Commenti

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.


Quotidiano telematico fondato nel 1999 da Massimiliano Grasso - © Copyright Retimedia, c.f. 10381581007 - Reg. Trib. di Civitavecchia n° 2/2000 del 30/8/00 - ISSN 2037-9471 - Direttore responsabile Elisabetta Nibbio - Riproduzione riservata.
È vietato ogni utilizzo di testi, foto e video senza il consenso scritto dell'editore - Privacy Policy