Home » » A Fregene è impossibile camminare

 

A Fregene è impossibile camminare

Marciapiedi dissestati e parcheggio selvaggio bloccano il passaggio dei pedoni. L’ira dei residenti: "È rischioso fare una passeggiata con la carrozzina"

FIUMICINO - A Fregene, la perla del Tirreno, tra le più celebri località balneari del litorale romano, è quasi impossibile fare una passeggiata. Il motivo? I marciapiedi che in molti usano come parcheggio (anche per molto tempo), bloccando il passaggio a chiunque. E in quei pochi metri in cui le macchine non vengono parcheggiate, l’asfalto che li compone è completamente dissestato. A denunciare la situazione sono gli stessi residenti di Fregene, che lamentano l’inciviltà di diversi automobilisti. »Fregene sud è completamente abbandonata - scrive Stefano -. Una delle cose che ritengo assurda è che se si vuole fare una passeggiata, magari con un carrozzino, su Viale Castellamare o Viale Viareggio partendo da via della Veneziana, si è costretti a camminare in mezzo alla strada in quanto i marciapiedi sono totalmente utilizzati come parcheggio. E quei pochi tratti liberi o sono dissestati o sono usati come giardini privati». Un problema anche di altre strade, come via Marotta, difficile da percorrere soprattutto nel weekend: «Sabato sera per andare da via Nettuno a viale Viareggio con un passeggino è stata una tragedia - prosegue Stefano - considerando anche il traffico del sabato. Camminare in mezzo alla strada non è stato proprio gradevole». Né, tantomeno, sicuro. Quello dei parcheggi selvaggi a Fregene è un problema che, con l’arrivo dei turisti, aumenta in maniera esponenziale durante l’estate, soprattutto nel fine settimana. Nelle scorse settimane è così partita un’insolita caccia al “peggior” parcheggio: le auto individuate vengono contrassegnate con un adesivo dai contenuti inequivocabili e dal monito “Fregene ti vede»

(15 Ago 2019 - Ore 08:11)

Commenti

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

Commenti

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.


Quotidiano telematico fondato nel 1999 da Massimiliano Grasso - © Copyright Retimedia, c.f. 10381581007 - Reg. Trib. di Civitavecchia n° 2/2000 del 30/8/00 - ISSN 2037-9471 - Direttore responsabile Luca Grossi - Riproduzione riservata.
E' vietato ogni utilizzo di testi, foto e video senza il consenso scritto dell'editore - Privacy Policy