Home » » È già primavera al teatro Caffeina

 

È già primavera al teatro Caffeina

Arriva il ciclo di spettacoli di teatro contemporaneo per una stagione da vivere  

VITERBO - La nave del Teatro Caffeina si prepara a temperature più miti e a proposte che vi sorprenderanno: da marzo a maggio tre spettacoli che sintetizzano il meglio della prosa italiana contemporanea. Arrivano a Viterbo tre spettacoli acclamati in tutta Italia e che stanno definendo i nuovi canoni dei palchi più importanti del paese. Sabato 9 marzo al Caffeina c’è “Dentro Medea”, il 30 marzo arriva l’acclamato “La merda” e il 4 marzo il brillante e onirico “Thanks for Vaselina”. Un mini abbonamento da tre spettacoli a partire da 25 euro. 

Sarà in giro per Viterbo a partire dal 5 marzo ed è già sold out il pullman di “Medea per strada”, lo spettacolo rivalazione di Elena Cotugno e Fabrizio Sinisi che da un anno gira le strade d’Italia. Invece Sabato 9 marzo alle ore 21, la storia esce dalle strade e per la prima volta diventa spettacolo in palco con “Dentro Medea, una esclusiva prima nazionale al Teatro Caffeina.  Il mito greco rivive con canoni contemporanei proponendoci “la storia di una giovane migrante, scappata dal proprio paese, arrivata in Italia e finita a prostituirsi per amore di un uomo da cui si crede ricambiata e da cui ha due figli”. Sul palco Elena Cotugo (finalista Premio Ubu miglior attrice under 35) una delle promesse già realizzate del teatro italiano diretta da Gianpiero Borgia, uno tra i più interessante registi italiani contemporanei. 

Titolo forte per contenuto dirompente, “La merda” arriva a Viterbo sabato 30 marzo 2019 alle ore 21. Caffeina è onorata di portare in Tuscia la piece italiana vincitrice di otto premi internazionali, un gioiello della drammaturgia contemporanea acclamata in tutto il mondo (“straordinario e in grado di strapparti la pelle di dosso”, The Times, The Guardian): l’incredibile esperienza di Silvia Gallerano che, nuda sul palco,  “propone uno stream of consciousness dove si scatena la bulimica e rivoltante confidenza pubblica di una “giovane” donna “brutta” che tenta con ostinazione, resistenza e coraggio, di aprirsi un varco nella società delle Cosce e delle Libertà”. Un’esperienza da non perdere. 

A maggio arriva il gruppo di prosa che sta facendo parlare di sé in Italia e all’estero: Carrozzeria Orfeo è compagnia teatrale e collettivo di attori, autori e produttori teatrali. Propongono sabato 4 maggio alle ore 21 a Viterbo il loro lavoro più acclamato che è già un film di prossima uscita: Thanks for Vaselina è la storia assurda e surreale di due imprenditori che, davanti ad un mondo utopico e a tratti post-apocalittico cercano di mettere in piedi un proficuo mercato di import-export droga dall’Italia al Messico. L’arrivo nella loro vita di una trentenne obesa e insicura reduce da un ben poco utile corso di autostima complicherà non poco i loro piani e le loro strategie. 

“Con la terna di primavera il Teatro Caffeina propone al suo pubblico e al suo territorio il meglio della prosa italiana contemporanea degli ultimi anni, le realtà più interessanti e acclamate della nuova scena di innovazione. 
La rassegna vuole essere un viaggio tra i nuovi e più interessanti linguaggi scenici e performativi del territorio, per questo ho  scelto tre veri e propri spettacoli-evento degli ultimi anni, dei capolavori di ingegno e innovazione, che hanno letteralmente rivoluzionato il modo di fare teatro in Italia”, dichiara Annalisa Canfora, direttrice artistica di Teatro Caffeina.

(22 Feb 2019 - Ore 11:52)

Commenti

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

Commenti

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.


Quotidiano telematico fondato nel 1999 da Massimiliano Grasso - © Copyright Retimedia, c.f. 10381581007 - Reg. Trib. di Civitavecchia n° 2/2000 del 30/8/00 - ISSN 2037-9471 - Direttore responsabile Luca Grossi - Riproduzione riservata.
E' vietato ogni utilizzo di testi, foto e video senza il consenso scritto dell'editore - Privacy Policy